La catena internazionale eeetwell sceglie la semplicità di adozione di videoMOOD

News

Come fare a rimanere i numeri uno nel mercato? Provando ogni giorno a fare qualcosa di nuovo: un nuovo programma radiofonico, nuovi stili di produzione editoriale, scovando nuovi artisti, sviluppando progetti tecnologici innovativi. Faticoso, ma molto, molto divertente!

iconcategoria.png

News

La catena internazionale eeetwell sceglie la semplicità di adozione di videoMOOD

Un case study che evidenzia uno degli aspetti più vincenti della piattaforma Tailoradio dedicata ai progetti di Digital Signage. Scopriamo perché una realtà internazionale del settore Food ha sposato il nostro concetto di "Tecnologia Semplice".
Mon, 11/23/2020 - 10:36
La catena internazionale eeetwell sceglie la semplicità di adozione di videoMOOD

Un progetto che mette a campo i principi che da sempre hanno guidato lo sviluppo di videoMOOD, Digital Signage Made Easy: efficacia dello strumento, senza compromessi in termini di semplicità di adozione. Il progetto eeetwell è un'ulteriore prova della concretezza dell'offerta Tailoradio, che continua a raccogliere interesse anche dal mondo della ristorazione, proprio perché in grado di rispondere a esigenze di funzionalità, ma soprattutto agilità nell'attivazione e ottimizzazione delle risorse già in dotazione delle location.

La catena maltese specializzata in prodotti healthy ha una forte attenzione alla comunicazione visual del brand, anche e soprattutto nel puntovendita: ecco perchè era fondamentale sfruttare al massimo le potenzialità del Digital Signage, considerando la presenza di monitor proprietari già distribuiti e installati. Proprio in questo scenario, videoMOOD si configura come una soluzione perfetta, data la totale compatibilità e facilità di installazione: contiamo oggi più di 40 monitor collegati, sia con installazione on board nel SOC dei Display, sia tramite pc stick - un'alternativa estremamente compatta ed efficace.

Un progetto vincente, quello di eeetwell che conferma quanto la tecnologia possa impattare positivamente nel settore della ristorazione, senza obbligare a pesanti investimenti o difficili interventi di rinnovamento degli strumenti già presenti nelle location.

 

Archivio

Categorie